Calcolo del rating UGR

Cosa significa valutazione BUG?

All'orecchio inesperto, sentire le parole "Classificazione BUG" può far venire in mente sciami di insetti o cattivi reality. però, il punteggio BUG non ha nulla a che fare con nessuno dei due, e tutto ciò che ha a che fare con l'illuminazione. BUG è semplicemente un acronimo coniato dalla Illuminating Engineering Society (IES) e l'International Dark Sky Association per spiegare meglio come misurare la violazione della luce. La valutazione BUG di un apparecchio di illuminazione determina la quantità di luce prodotta da un apparecchio di illuminazione. La valutazione BUG ha sostituito il vecchio sistema di misurazione noto come "sistema di interruzione" intorno al 2005 ed è più completo, presa Bcontroluce, Usituazione critica,  Gtener conto (il B, U, e G, di BUG).

  • Retroilluminazione - Questa categoria tiene conto della luce che viene versata da dietro l'apparecchio in aree in cui è indesiderata. Questa è l'area opposta all'area in cui dovrebbe essere la luce. La retroilluminazione è principalmente un problema per quanto riguarda l'invasione della luce su siti e aree adiacenti.
  • Uplight - Uplight è la fuoriuscita di luce risultante sopra la parte superiore del dispositivo. Uplight contribuisce notevolmente all'inquinamento luminoso, bagliore del cielo, e generalmente non lo è "amico del cielo scuro." Ridurre al minimo la luce verso l'alto negli apparecchi di illuminazione commerciale può rendere le stelle più visibili di notte.
  • Bagliore - Sei mai passato davanti a un lampione molto luminoso che sembrava quasi accecarti per un momento? Quello's abbagliamento. L'abbagliamento leggero è la quantità di luce anteriore nelle zone anteriori, ma si verifica quando la luce è troppo forte o concentrata. L'abbagliamento è un problema di sicurezza così come un problema di violazione della luce vicino alle proprietà adiacenti.

Diagramma di valutazione BUG

Perchè importa?

BUG rating è un sistema che consente di misurare apparecchi con dati fotometrici. Funziona in tandem con l'International Dark Sky Association'zone chiare, che sono livelli di luce accettabili, o limitazioni di luce, in alcune aree esterne. Le seguenti zone di luce rappresentano tutti i possibili gradi di luce ambientale in un'area esterna, che vanno dalla completa oscurità (LZ0) a zone comunali molto luminose (LZ4).

  • LZ0: Nessuna illuminazione ambientale
  • LZ1: Illuminazione ambientale bassa
  • LZ2: Illuminazione ambientale moderata
  • LZ3: Illuminazione ambientale moderatamente alta
  • LZ4: Alta illuminazione ambientale

Come calcolare un punteggio di BUG

Il sistema BUG potrebbe sembrare complicato all'inizio, ma in realtà ha una configurazione intuitiva. Ogni zona di luce diffusa è suddivisa in sottozone come segue:

Sottozone di retroilluminazione

  • BVH: retroilluminazione molto alta (Gradi 80-90)
  • BH: retroilluminazione alta (Gradi 60-80)
  • BM: retroilluminazione media (Gradi 30-60)
  • BL: retroilluminazione bassa (Gradi 0-30)

Sottozone in alto

  • UH: Uplight High (Gradi 100-180)
  • UL: Uplight basso (Gradi 90-100)

Sottozone di abbagliamento

  • FVH: luce di andata molto alta (Gradi 80-90)
  • FH: luce anteriore alta (Gradi 60-80)
  • FM: luce in avanti media (Gradi 30-60)
  • FL: luce di andata bassa (Gradi 0-30)

Classificazione BUG

Le sottozone sono valutate individualmente su una scala da 0 a 5, passando dal flex luminoso più basso a quello più alto. La valutazione più alta di una sottozona è considerata la valutazione complessiva per quella zona, e queste letture sono raccolte nella classificazione dell'illuminazione BUG: per esempio, B3 U1 G0. Le tabelle seguenti, che si basano sugli standard stabiliti da IES, mostra le soglie per ogni sottozona.

Tabella 1: valori di retroilluminazione (in lumen)

B0

B1

B2

B3

B4

B5

controluce

BH

110

500

1,000

2,500

5,000

>5,000

BM

220

1,000

2,500

5,000

8,500

>8,500

BL

110

500

1,000

2,500

5,000

>5,000

Tabella 2: valutazioni uplight (in lumen)

U0

U1

U2

U3

U4

U5

uplight

UH

0

10

50

500

1,000

>1,000

UL

0

10

50

500

1,000

>1,000

Tabella 3: Classificazioni di abbagliamento per dispositivi asimmetrici (in lumen)
(tipo I, tipo II, tipo III, Tipo IV)

G0

G1

G2

G3

G4

G5

Bagliore

FVH

10

100

225

500

750

> 750

BVH

10

100

225

500

750

> 750

FH

660

1,800

5,000

7,500

12,000

> 12,000

BH

110

500

1,000

2,500

5,000

>5,000

Tabella 4: Classificazioni di abbagliamento per dispositivi simmetrici quadrilaterali (in lumen)
(Tipo V, Tipo V Square)

G0

G1

G2

G3

G4

G5

Bagliore

FVH

10

100

225

500

750

> 750

BVH

10

100

225

500

750

> 750

FH

660

1,800

5,000

7,500

12,000

> 12,000

BH

660

1,800

5,000

7,500

12,000

> 12,000

Esempio di valutazione BUG

lasciare'supponiamo di avere un file Luce LED per esterni da 90 watt, equivalente a un tradizionale apparecchio a ioduri metallici da 250 W., con una distribuzione del tiro in avanti di Tipo II. Basato su test fotometrici, l'apparecchio ha la seguente distribuzione zonale del lumen:

controluce

Lumen

BL

985

BM

930

BH

136

BVH

16

uplight

UL

0

UH

0

Luce abbagliante / anteriore

FL

1618

FM

6093

FH

3748

FVH

27

Calcola la retroilluminazione

Trova la valutazione B più bassa dove i lumen per gli angoli solidi secondari non superano i lumen di soglia dalla Tabella 1. La sottozona con la valutazione più alta determina la valutazione complessiva. In questo caso, la valutazione della retroilluminazione sarebbe B2 in base al limite dei lumen BL.

Calcola Uplight

Trova il valore U più basso dove i lumen per gli angoli solidi secondari non superano i lumen di soglia dalla Tabella 2. La sottozona che ha il punteggio più alto determina il punteggio complessivo. In questo caso, il valore di uplight sarebbe U0 in base ai limiti UH e UL lumen.

Calcola l'abbagliamento

Trova il punteggio G più basso in cui i lumen per gli angoli solidi secondari non superano i lumen di soglia dalla Tabella 3 o 4, a seconda della distribuzione della luce dell'apparecchio. In questo caso, l'apparecchio ha uno schema di distribuzione asimmetrico di Tipo IV, solo noi'Utilizzerò la Tabella 3. La sottozona con la valutazione più alta determina la valutazione complessiva. In questo caso, la valutazione dell'abbagliamento sarebbe G2 in base al limite di lumen FH.

Pertanto il punteggio BUG combinato per questo dispositivo sarebbe: B2 U0 G2

Sebbene non sia ancora richiesto di includere le valutazioni BUG nelle schede delle specifiche, si prevede che i produttori di apparecchi di illuminazione per esterni utilizzeranno e miglioreranno i rating BUG per prevenire cattive pratiche di illuminazione. Sentiti libero di lasciare il tuo feedback, domande, Commenti, o suggerimenti nell'area commenti qui sotto. Controlla di nuovo sul nostro blog o sul nostro Facebook, Instagram per maggiori informazioni o idee innovative sull'illuminazione! Come sempre, il nostro staff di fireflier.com è pronto per la sfida di rispondere alle tue domande quotidiane sull'illuminazione.

Spargi l'amore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
1
Whatsapp noi
Ciao
Possiamo aiutarla?