Sostituzione 400W MHL

Hai mai avuto bisogno di sostituire LED ad alogenuri metallici da 400 W? Uno dei nostri clienti recenti ha. Un cliente ci ha contattato per un consiglio su come utilizzare gli alloggiamenti per LED per sostituire gli alloggiamenti ad alogenuri metallici da 400 W in un magazzino di spedizione 100 ′ x 200 ′. L'illuminazione attuale del cliente era vecchia e molti degli apparecchi non funzionavano. Il cliente ci aveva contattato per acquistare una nuova illuminazione che sarebbe stata più efficiente dei suoi precedenti apparecchi. L'illuminazione dei vigili del fuoco è stata in grado di intervenire, fornire dati fotometrici e fornire al cliente nuovi dispositivi LED a un costo inferiore e un livello di efficienza più elevato rispetto a prima. Continua a leggere per scoprire come abbiamo fatto!

Problemi con gli alogenuri metallici da 400w

Il cliente ha avuto numerosi problemi con i suoi attuali apparecchi a ioduri metallici da 400 W.

Uno dei problemi maggiori era guasto costante della zavorra. Ogni volta che si verifica un guasto al reattore, il cliente dovrebbe chiamare un elettricista per ripararlo. Con soffitti di 25 ′ nel magazzino, questo è diventato rapidamente dispendioso in termini di tempo e denaro.

Un altro problema importante era mancanza di efficienza e costo per far funzionare gli infissi. Queste luci consumavano molta elettricità a ben 460 watt di sistema per apparecchio. Ciò che aumentava anche l'efficienza era il breve lasso di tempo in cui gli alogenuri metallici si deprezzavano o diventavano meno brillanti.

L'ultimo grande problema di cui il cliente era preoccupato era il rischio fallimento non passivo. Il guasto non passivo è un'esplosione spontanea che può accadere alle lampade ad alogenuri metallici. Questo fa piovere vetro caldo su tutto ciò che si trova nelle vicinanze e il rischio che ciò accada era troppo grande per il cliente.

Quanti watt LED occorrono per sostituire un ioduro metallico da 400 watt?

Il miglior consiglio che possiamo dare a chiunque è non comprare mai un prodotto LED basato sui watt. Acquistalo in base ai lumen e poi scopri quanti watt puoi usare per creare quei lumen.

Qual è il lume?

In termini semplici, è una misura della luce che definisce la quantità di luce prodotta da un determinato apparecchio o lampadina. È la luce che stai sostituendo. Gli apparecchi producono lumen e consumano watt. E tutti i lumen degli apparecchi combinati forniscono una misurazione a candela. Quando eseguiamo un calcolo fotometrico, utilizziamo i dati associati a quel dispositivo o lampadina. Quindi lo inseriamo nel software fotometrico e calcoliamo le candele per i piedi per l'area. In termini reali, un esposimetro ti darà una lettura a lume di candela nel luogo in cui ti trovi. Avvicinati a una fonte di luce, le candele dei piedi si alzeranno. Allontanati, cadrà. La lettura della candela del piede tra 2 proiettori è l'uscita di lumen collettiva. Questi 2 proiettori sono distribuiti fino al punto in cui ti trovi.

Perché questo è importante? Molto più di quanto tu possa pensare. Perché è ciò che conta quando si sostituiscono i vecchi sistemi con una nuova tecnologia di illuminazione.

Per sostituire un dispositivo esistente (o l'intero sistema), è necessario il flusso luminoso per dispositivo. Supponiamo che i tuoi apparecchi ad alogenuri metallici producano 32,000 lumen per lampadina da 400 watt. Quindi, invece di pensare: "Ho bisogno di LED da 400 Watt per sostituire gli alogenuri metallici da 400 Watt", devi pensare.

"Ho bisogno di un LED in grado di sostituire 32,000 lumen."

Prendi questo esempio di 32,000 lumen per un ioduro metallico da 400 Watt. Ciò significa che emette 80 lumen per watt. Nel mondo dell'illuminazione, questo non è così efficiente, con i LED che si avvicinano ai 200 lumen per watt. Ma ci sono altri fattori in corso qui di cui devi essere consapevole.

Comprensione dei lumen iniziali e L70

32,000 lumen sembrano luminosi. Le lampadine ad alogenuri metallici hanno un rendimento iniziale elevato perché soffrono di un rapido deprezzamento dei lumen. Non è raro che una lampadina ad alogenuri metallici perda il 50% dei suoi lumen all'emivita. La durata completa di una lampadina ad alogenuri metallici è di 15,000 ore. Ciò significa che a 7500 ore di utilizzo, ha perso metà (o 16,000) dei suoi lumen.

L70 è un termine che indica il numero di ore prima che una lampadina funzioni al 70% del flusso luminoso iniziale. Per gli alogenuri metallici, si calcola fino a 5,000 ore di utilizzo.

Noterai che L70 volte per LED è in termini di 50,000 e 100,000 ore, non 5,000 ore come le lampadine ad alogenuri metallici.

Tempo di vita del LED

Perdita di luce a causa della riflessione

La luce a LED è direzionale, il che significa che tutta la sua luce brilla dove è puntata. Non necessita di riflettore per raccoglierlo e portarlo dove serve. Le sorgenti luminose convenzionali sono omnidirezionali. Hanno bisogno di riflettori per raccogliere la luce e focalizzarla dove necessario. Qualsiasi riflesso di un lume che supera 1 rimbalzo nel riflettore è una perdita di quel lume. Puoi perdere fino al 30% dei lumen effettivi in ​​questo processo riflettente.

Se una lampadina ad alogenuri metallici ha 32,000 lumen iniziali, la perdita contabilizzata per i lumen riflessi fa scendere l'uscita di lumen a circa 20,000 lumen.

Luce IODURI METALLICI vs LED

Qualità dei lumen - CRI

L'indice di resa cromatica, o CRI, è il modo migliore per confrontare la qualità delle sorgenti luminose. Maggiore è la qualità della luce, minore è la quantità necessaria. È comune per i clienti segnalare che 20,000 lumen di LED appaiono più luminosi di 60,000 lumen di altre sorgenti luminose, come HPS.


La verità fondamentale è che hai bisogno di meno quantità quando hai una qualità superiore.

cri LIVELLI

Photopic vs Scotopic Lumen: come percepiamo la luce rispetto a come un esposimetro percepisce la luce.

I lumen fotopici sono lumen rilevati da un dispositivo, come una fotocamera o un esposimetro. Rileva tutte le fonti di luce che non possiamo vedere, come UV e IR. I lumen scotopici sono lumen rilevati dall'occhio umano. È il modo in cui noi, come persone, percepiamo la luce.

Il LED produce luce all'interno di questi spettro, il che significa che la luce percepita dal LED è la luce che utilizziamo. È raro vedere una luce LED che produce uno spettro IR o UV. Queste lunghezze d'onda sono invisibili alle persone, quindi non hanno alcun valore per noi dal punto di vista della visione.

È comune stare sotto un LED e una sorgente luminosa tradizionale. Leggere prima la misura fc con l'esposimetro di entrambe le sorgenti luminose. Quindi chiedi alle persone che si trovano nelle vicinanze quale fonte di luce pensano sia più luminosa. E quello che sembra più luminoso contraddice ciò che ci dice l'esposimetro.

Percepiamo sorgenti luminose e luminosità diverse, in alcuni casi, dai misuratori di luce.

FOTOPICHE

Conversione da 400W a ioduri metallici a LED

Il punto fondamentale da tutto questo è che hai bisogno di molti meno lumen LED rispetto agli ioduri metallici o ai lumen HPS.

  • Le lampadine ad alogenuri metallici sono molto luminose fuori dagli schemi, ma non così tanto anche dopo soli 6 mesi di utilizzo.
  • La luce del LED è direzionale. La luce va dove serve. Nessuna perdita dovuta alla riflessione.
  • La luce del LED è luce di alta qualità. Hai bisogno di meno quantità quando hai una qualità superiore.

Di quanti LED Lumen hai bisogno?

Solo un fotometrico può dirti esattamente quanto ti serve. Ma in quasi 10+ anni di produzione di illuminazione a LED, la nostra regola generale è:

  • Interno: da 15,000 a 25,000 lumen (dipende dall'applicazione e dall'altezza di montaggio). Troveresti queste luci in un file magazzinofabbricapalestraauditorium or piscina.
  • All'aperto: da 14,000 a 20,000 lumen (dipende dall'applicazione e dall'altezza di montaggio)

Cercando un LED a 400 Watt a ioduri metallici puoi trovare apparecchi che emettono oltre 100 lumen / watt. Se scegli un'azienda rispettabile con un prodotto di alta qualità, puoi raggiungere una potenza superiore a 150 lumen / watt. Ciò consente di ridurre il consumo di potenza per apparecchio di 2-3 e talvolta 4 volte. Ciò consentirà di risparmiare molta energia quando si sostituiscono molti dispositivi.

Se stai cercando una sostituzione della lampadina high bay, puoi controllare il nostro Lampadina LED E40 High Bay 150W(20,000 LM) o Lampadina LED E40 High Bay 200W(28,000 LM).

Lampadina LED E40 High Bay 200w

Se stai cercando una sostituzione completa del dispositivo high bay, puoi controllare il nostro Lampadina LED UFO High Bay 150W(21,000 LM / 25,000 LM) o Lampadina LED UFO High Bay 200W(28,000 LM / 34,000 LM).

Lampada UFO LED High bay

Se stai cercando una sostituzione della lampadina stradale, puoi controllare il nostro Lampadina LED E40 stradale 150W(19,000 LM).

Lampadina LED retrofit 180 ° 60W

Se stai cercando un ricambio completo per illuminazione stradale, puoi consultare il ns Lampione stradale a LED 150W(21,000 LM /) o Lampione stradale a LED 180W(25,000 LM).

Lampione stradale a LED 180w

Hai bisogno di un'analisi fotometrica?

Sei interessato a sostituire i vecchi alloggiamenti ad alogenuri metallici con nuovi modelli a LED? Stai cercando un LED sostitutivo a ioduri metallici da 400w? Non sei sicuro di quanti acquistare e quale apparecchio sarebbe un sostituto appropriato uno a uno? Suggeriamo di fare un'analisi fotometrica. Un'analisi fotometrica è una simulazione computerizzata dell'area che deve essere illuminata, eseguita con apparecchi che Fireflier Lighting produce e vende. Questa simulazione ti viene quindi consegnata come rapporto che può aiutarti a scegliere l'illuminazione per il tuo prossimo progetto. Per domande generali, chiama lo 0086-130-8886-9086 o invia un'e-mail a info@fireflier.com.

    Spargi l'amore

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Apri chat
    1
    Whatsapp noi
    Ciao
    Possiamo aiutarla?