Introduzione

Indice di resa cromatica (CRI) e R9, sono due elementi fondamentali da considerare nella scelta dei LED o degli elementi interni necessari. Questo può essere essenziale per appaltatori e distributori che riempiono idealmente i clienti' esigenze. Oggi, la qualità del colore è una considerazione importante quando si valuta l'illuminazione a LED per applicazioni commerciali e residenziali.

Cosa sono R9 e CRI?

Per noi definire il termine R9, è innanzitutto importante capire cos'è l'indice di resa cromatica. L'indice di resa cromatica è un sistema di valutazione che misura la precisione con cui una sorgente luminosa genera il colore di un oggetto illuminato. Misura la sorgente luminosa'capacità di visualizzare i colori degli oggetti "Sensibilmente" or "normalmente" rispetto a una fonte di riferimento competente, luce diurna o incandescente. L'indice di resa cromatica è un valore medio basato su R1-R8. R9 è uno dei sei colori di prova saturi non utilizzati nel calcolo del CRI.
Poiché una certa percentuale del colore Rosso può essere trovata mescolata nelle varie tinte dei colori più elaborati, la capacità di riprodurre con precisione il rosso è la chiave per riprodurre accuratamente i colori degli oggetti visualizzati. Le lampade con valori R9 elevati creano i colori più vividi.
La metrica dell'indice di resa cromatica è suddivisa in 14 gamme di colori da R1 a R14. L'indice di resa cromatica è un valore medio basato sugli intervalli di colori da R1 a R8 della metrica, tuttavia, doesn't considerare i restanti sei riferimenti di colore extra. Un CRI elevato, abbinato a un valore R9 elevato produce la visualizzazione più precisa del colore.

Valore LED R9

Qual è un buon valore CRI R9?

Sebbene anche il valore massimo possibile di R9 sia 100, a differenza dei numeri medi di CRI, R9 dovrebbe essere giudicato in modo leggermente diverso.

Matematicamente, R9 è molto più difficile da ottenere un punteggio elevato rispetto agli altri valori R che comprendono i calcoli CRI, ed è molto più sensibile alle variazioni spettrali. Perciò, un punteggio R9 di 50 o superiore sarebbe considerato "buono" mentre un punteggio R9 di 90 o superiore sarebbe considerato "eccellente".

Scoprirai quindi che la maggior parte dei prodotti di illuminazione disponibili sul mercato specificherà raramente il valore R9, e quando lo fanno, raramente garantiscono qualcosa di più alto di 50. Anche a Waveform Lighting, specifichiamo R9> 80 o R9> 90, e non sono in grado di garantire qualcosa di superiore a R9> 95 a causa di questa sensibilità.

Ciò è dovuto al fatto che CRI utilizza lo spazio colore uv CIE 1960, che è distorta in un modo che esagera le differenze di colore nella regione rossa del diagramma di cromaticità. Poiché CRI è un calcolo che quantifica le differenze di colore tra una sorgente luminosa e una sorgente di riferimento, una maggiore differenza di colore calcolata si tradurrà in una maggiore diminuzione del punteggio R.

buon valore r9

Perché il rosso è un colore così importante?

Il rosso è un colore cruciale per molte applicazioni, inclusa la fotografia, tessuti e riproduzione dei toni della pelle umana.

Molti oggetti che non appaiono rossi in realtà sono una combinazione di colori, compreso il rosso. Tonalità della pelle, per esempio, sono molto influenzati dal rossore del sangue che scorre proprio sotto la nostra pelle.

Quindi, una luce che manca di rosso farà sembrare pallida una persona, o anche verde. Ciò può essere problematico per le applicazioni mediche in cui l'aspetto del colore è fondamentale per diagnosi accurate. In altre applicazioni come la fotografia, l'aspetto estetico è fondamentale e molte volte non può essere corretto nemmeno in post produzione e editing digitale.

Quando si cerca un LED di alta qualità del colore, assicurati di chiedere informazioni sul CRI e sul suo valore R9.

cri r9 rosso

Perché è importante CRI R9?

CRI R9 è una metrica molto importante perché molte sorgenti luminose mancheranno nel contenuto di rosso, ma questo fatto sarà nascosto a causa della media dei calcoli CRI che non includono R9.

Come mostra il grafico sottostante, una sorgente di luce può effettivamente funzionare abbastanza bene con i primi 8 campioni di colore di prova, segnando abbastanza bene per R1-R8. Per la metrica Ra CRI generale, questo significa che un LED con una scarsa resa del colore rosso può ancora cavarsela con un CRI 80 (Ra) rating.

Valore CRI R9

Perché R9 è importante nelle applicazioni del ristorante?

Le persone tendono a mangiare con gli occhi tanto quanto con le papille gustative, quindi la presentazione del cibo, soprattutto nei ristoranti di fascia alta, è estremamente importante. Molti prodotti alimentari come le carni, pesce, frutta, e le verdure portano quantità elevate di rosso, quindi se la lampadina che mostra quegli elementi non ha un livello R9 adeguato,  il cibo può apparire scolorito, portando all'insoddisfazione del cliente.

valore R9 del ristorante

Perché R9 è importante nelle applicazioni di vendita al dettaglio?

Se gestisci un punto vendita con abbigliamento in esposizione o se i clienti stanno provando articoli di abbigliamento, è importante tenere presente che le tonalità della pelle e alcuni articoli di abbigliamento contengono forti tonalità di rosso. L'illuminazione che scegli per i camerini, sale espositive, oppure l'illuminazione d'accento deve avere una qualità CRI elevata per mostrare accuratamente i veri colori degli indumenti sulla pelle del cliente.

valore R9 al dettaglio

Perché R9 è importante nelle gallerie d'arte?

Uno scopo in una galleria d'arte è quello di visualizzare accuratamente le opere d'arte in modo che gli ospiti possano vedere i pezzi in mostra nella loro forma più vera, sia che stiano cercando di visualizzare gli articoli per le loro case o semplicemente di godersi l'arte in mostra. Nell'illuminazione d'accento che mette in risalto quell'opera d'arte, è fondamentale avere un CRI di qualità in modo che tutti i colori del pezzo appaiano vividi e attraenti.

valore R9 galleria d'arte

Perché R9 è importante negli ospedali?

La qualità R9 è importante negli ospedali perché è il colore più critico per le procedure chirurgiche. La visibilità potrebbe effettivamente avere un impatto sulla vita. I professionisti medici devono essere in grado di vedere chiaramente tutti i colori visualizzati correttamente durante gli interventi chirurgici e le procedure mediche generali, in modo che possano servire al meglio i loro pazienti.

L'indice di resa cromatica e i valori R9 sono due caratteristiche importanti quando si tratta di selezionare la lampada LED giusta per la propria applicazione.

Ora sai perché cercare le specifiche R9 nella luce che scegli. La vita quotidiana è piena di rosso, quindi ha senso che il valore R9 sia uno standard di illuminazione.

valore R9 dell'ospedale

Spargi l'amore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
1
Whatsapp noi
Ciao
Possiamo aiutarla?